Elaborazione budget economico

Il budget economico, conosciuto anche come bilancio di previsione, è un documento utilizzato sia dalle imprese pubbliche e private nel quale vengono effettuate delle previsioni di tutte le operazioni che rispettivamente genereranno costi e ricavi e che saranno di competenza dell'esercizio cui lo stesso budget si riferisce. Grazie a questo strumento di programmazione, inoltre, è possibile prevedere quale sarà il presunto risultato economico che l'azienda riuscirà a conseguire in quel dato esercizio. Esso si riferisce ad un periodo amministrativo che va dall'1 gennaio al 31 dicembre.

Cos’è il budget economico e di cosa si compone?


Le aziende utilizzano il budget economico anche per valutare l'andamento della gestione e le performance del personale. Di solito viene redatto prendendo in considerazione le vendite che si prevede di effettuare nell'esercizio di riferimento, le rimanenze di magazzino e i costi da sostenere a cui si aggiungono anche i presunti correlativi ricavi. Il budget economico presenta la stessa struttura del bilancio, in modo tale che l'azienda possa confrontare i risultati attesi con quelli effettivamente conseguiti durante l'esercizio cui il bilancio di previsione si riferisce.


Il budget è caratterizzato dalla presenza delle seguenti parti:

- budget operativo, nel quale viene illustrato in modo sintetico il conto economico previsionale;

- budget finanziario, nel quale sono illustrati in maniera dettagliata i flussi finanziari che derivano dalle previsioni economiche, cui si aggiungono anche gli investimenti e la cassa.

- Budget operativo, nel quale sono contemplati dettagliatamente tanti aspetti di natura operativa dell'impresa.

Perché il budget economico è importante per le aziende?


Il budget economico ha un ruolo fondamentale nell'ambito dei sistemi di controllo di gestione, in quanto induce ogni area aziendale a programmare e monitorare le attività nel momento in cui i programmi divengono operativi.

Questo strumento contabile previsionale ha anche il merito di promuovere la comunicazione tra le diverse aree dell'azienda, le quali si possono confrontare sulle rispettive esigenze che spesso entrano in contrasto tra di loro. Infine, fornisce anche dei criteri per la valutazione del rendimento di ciascuna area che devono essere condivisi all'interno di tutte le articolazioni dell'azienda.


Il budget economico non è solo uno strumento di programmazione, in quanto svolge anche le seguenti funzioni:

- di direzione. Questo documento prevede gli ostacoli che l'azienda dovrà affrontare in un prossimo futuro e gli strumenti utili per contrastarli.

- Funzione di controllo e gestione. Consente di seguire le evoluzioni dell'impresa nel tempo, cercando di intervenire tempestivamente e correggere eventuali deviazioni che portano fuori dal percorso tracciato.

- Funzione di coordinamento e cooperazione. Il budget diventa uno strumento molto importante anche per curare l'aspetto organizzativo dell'impresa, in quanto coordina le diverse attività finalizzate all'ottenimento degli obiettivi prefissati dall'impresa.


Ai fini dell'elaborazione di un budget economico efficace, risulta indispensabile farsi supportare da esperti consulenti, come Movimood, in grado di seguire con competenza l'impresa in ogni fase, da quella di programmazione a quella di gestione.

Come elaborare il budget economico


Al fine di elaborare il budget economico, mettendo al centro di tutto le esigenze dell'azienda, Movimood definisce le scelte importanti da operare in sede di programmazione insieme ai vertici aziendali, percorrendo i seguenti step:

- definizione degli obiettivi;
- predisposizione del budget delle vendite;
- elaborazione di altri budget;
- negoziazione del budget;
- coordinamento e revisione del budget;
- approvazione finale e distribuzione.


Contatta Muvimood per conoscere nel dettaglio tutti i servizi pensati per la tua impresa. Un nostro consulente ti fornirà il suo supporto per sciogliere ogni tuo dubbio.